Non è finita

Testo Non è finita:

Come ogni notte esci ma qualcuno ti comanda

ti chiama sul telefono chissà dove ti manda

sei tu che infondi calma negli onesti cittadini

ma telecomandato da invisibili assassini

 

Dagli obbiettivi tattici ti tengono lontani

il capo ha tanti amici che gli allungano una mano

Quintali di contanti tutti negli stessi posti

tu come un topo aspetti che gli cadano dalle tasche

 

Poi alzi la voce ma non hai scampo

io alzo la testa sapendo che…

io so che tu sei bastardo!

la vita che fai bastardo!

gli amici che c’hai, bastardo!

 

Lontano da me si sentono convinti si le facce più pulite

vecchiette con pellicce che ti chiamano in aiuto

“Mi scusi colonnello quello vuole i miei soldini”

la legge è un cesso pubblico voi siete i suoi inquilini

 

Esclusi alcuni casi di pietoso annebbiamento

c’è molto di cattivo misto a molto di violento

come schiavi in vendita nostalgici di un duce

ma i fili che vi muovono nessuno li conosce.

 

Poi alzi la voce ma non hai scampo

io alzo la testa sapendo che…

io so che tu sei bastardo!

la vita che fai bastardo!

gli amici che c’hai, bastardo!

Non è finita!

Guarda il video di Non è finita:

Il video presente รจ visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Porno Riviste su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad