Cazzi Miei

Testo Cazzi Miei:

Pensando ai cazzi miei

sguazzavo nei miei guai

io stavo camminando in una strada

chiusa dentro me

e chiusa senza un perché

sentivo un’emozione

e un’oppressione che.

Oooh ooh oooh ooh

 

Sono perso nell’illusione

di aver vinto una conclusione

e volo stanco come un corvo

è meglio morto e non più ferito

da un orgoglio che ormai è infinito

sto scoppiando dentro o forse no.

Oooh ooh oooh ooh

 

Pensando ai cazzi miei

guardavo dall’alto i guai

sull’orlo in cima al mondo

come un pazzo

un passo e andavo giù

un salto e niente più

niente più soluzioni

niente più tabù.

Uooo uooo ouououuu

 

Sono stufo voglio saltare

e non guardarmi da subnormale

son convinto di esserne uscito

come i tagli di un film sbiadito.

Uooo uooo ouououuu

 

Comunque sono solo cazzi miei.

Comunque sono solo cazzi miei.

Comunque sono solo cazzi miei.

Comunque sono solo cazzi miei.

 

Ma guardando dall’alto i guai

ci stavo pensando ormai

seduto in cima al mondo

solo e stanco.

 

Aaah ahah uohoh oh uohoh ooh ooh

Guarda il video di Cazzi Miei:

Il video presente รจ visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Porno Riviste su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad