Lettera a mano

Testo Lettera a mano:

Sulle pagine bianche cade inchiostro nero, e’ il sangue del mio pensiero.

Sono frasi annodate a parole orchidee.

Carezze disegnate, come se fossero vere.

L’ho scritta ieri, l’ho scritta a mano

Guardando il tramonto dal ventesimo piano.

Una lettera chiusa con la lingua asciutta, da portarti a casa prima della partenza.

È questione di sguardi, di un incontro banale.

Non sapevo dov’ero ma salivo le scale.

C’è una lettera chiusa su una lingua ubriaca, da portarti a mano prima che tutto accada.

Se partire e fuggire fanno spesso rima,

Una cosa è certa questa mattina:

Ho paura, a volte, di aver perso qualcosa,

Ho paura sempre di rimanere sola.

Di rimanere sola.

Guarda il video di Lettera a mano:

Il video presente è visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Cristina Donà su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad