Hey You

Testo Hey You:

Hey you, out there in the cold

Getting lonely, getting old

Can you feel me?

Hey you, standing in the aisles

With itchy feet and fading smiles

Can you feel me?

Hey you, dont help them to bury the light

Don’t give in without a fight.

 

Hey you, out there on your own

Sitting naked by the phone

Would you touch me?

Hey you, with you ear against the wall

Waiting for someone to call out

Would you touch me?

Hey you, would you help me to carry the stone?

Open your heart, I’m coming home.

 

But it was only fantasy.

The wall was too high,

As you can see.

No matter how he tried,

He could not break free.

And the worms ate into his brain.

 

Hey you, standing in the road

always doing what you’re told,

Can you help me?

Hey you, out there beyond the wall,

Breaking bottles in the hall,

Can you help me?

Hey you, don’t tell me there’s no hope at all

Together we stand, divided we fall.

“Well, only got an hour of daylight left. Better get started”

“Isnt it unsafe to travel at night?”

“It’ll be a lot less safe to stay here. You’re father’s gunna pick up our trail

before long”

“Can Loca ride?”

“Yeah, I can ride… Magaret, time to go! Maigret, thank you for everything”

“Goodbye Chenga”

“Goodbye miss …”

“I’ll be back”

Traduzione Hey You:

Ehi tu, li fuori al freddo

Sempre più solo e vecchio

Puoi sentirmi?

Ehi tu, buttato lì nel corridoio

con le gambe addormentate e la faccia sempre più triste

Puoi sentirmi?

Ehi tu, non aiutarli a seppellire la luce

non mollare, senza lottare.

 

Ehi tu, fuori li da solo

seduto nudo li al telefono

mi sfioreresti?

Ehi tu, con il tuo orecchio appoggiato al muro

In attesa di chiamare qualcuno

mi sfioreresti?

Ehi tu, vuoi aiutarmi in questa impresa?

Apri il tuo cuore, sto arrivando.

 

Ma era solo fantasia.

il muro era troppo alto,

così come puoi vedere.

Per quanto ci provasse,

Non riuscì a liberarsi.

E i vermi gli rodevano il cervello.

 

Ehi tu, che stai li in strada

a fare sempre quel che ti dicono,

Puoi aiutarmi?

Ehi tu, li fuori oltre il muro,

che rompi bottiglie nel cortile,

Puoi aiutarmi?

Ehi tu, non dirmi che non c’è alcuna speranza

insieme restiamo in piedi, divisi cadiamo.

 

“Bene manca solo un’ora all’alba. Meglio muoversi”

“non è imprudente viaggiare di notte?”

“Sarà un po’ più sicuro stare qui. Tuo padre è già sulle nostre tracce”

“può cavalcare Loca?”

“Si, posso cavalcare… Magaret, andiamo! Maigret, grazie per tutto”

“addio Chenga”

“addio signorina …”

“ritornerò”

Guarda il video di Hey You:

Il video presente รจ visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Pink Floyd su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad