Ostinatamente

Testo Ostinatamente:

Penso solo a te penso solo a te

Penso solo a te penso a te

Penso solo a te

Ostinatamente

 

Penso solo a te penso solo a te

Penso solo a te penso a te

Penso solo a te

Ostinata mia mente

 

Sono solo

E non mi sento neanche un poco di parlare

E tanto meno di spiegare cosa è capitato

Ci fosse poi qualcosa da spiegare

Sembra tutto così assurdo

Quasi che qualcuno si sia divertito

A farmi un dispetto

Non c’è mai una chiara ragione

Quando due persone si ritrovano distanti

Sempre meno amanti

Ma compagni di una storia

In cui si è tralasciato

O forse dimenticato

Il motivo reale per il quale si sta insieme

E si finisce per farsi male

 

Penso solo a te penso solo a te

Penso solo a te penso a te

Penso solo a te

Ostinatamente

 

Penso solo a te penso solo a te

Penso solo a te penso a te

Penso solo a te

Ostinata mia mente

 

Non c’è rabbia non c’è dolore

C’è soltanto una tristezza

Così grande che mi sfonda il cuore

Chiedo venia per questa nenia

Ripetitiva e ostinata

Ma c’è un unico pensiero

Che ossessivamente segue ogni mio respiro

Da te dipendo mia eroina e metadone

E lascio a queste note il compito di toccarti

Così che ciò che non faccio io

Possa fare una canzone

 

Penso solo a te penso solo a te

Penso solo a te penso a te

Penso solo a te

Ostinatamente

 

Penso solo a te penso solo a te

Penso solo a te penso a te

Penso solo a te

Ostinata mia mente

Guarda il video di Ostinatamente:

Il video presente è visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Niccolò Fabi su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad