Immobile

Testo Immobile:

La mano non si muove

Neanche il braccio

Accenna ad un movimento

Le gambe sembrano di legno

Nessun gesto mi è possibile

 

Sono molto stanco

Gli arti non rispondono

Ai miei comandi

Così tento inutilmente

Ma rimango qui

 

Immobile quando non so perché

 

Perché quando non capisco

Resto fermo a pensare nel mio letto

Guardo le crepe del soffitto

Che sembrano muoversi

 

Intanto furori

Le macchine che si comprano

Sono sempre più sportive

Ma a me non piacciono

Tutto è in movimento

Solo io rimango qui

 

Immobile quando non so perché

 

Mentre affondo nelle sabbie immobili

Di questa mia clessidra

Guardo il mare evolversi,

Le onde ritirarsi e infrangersi

Dissolvendomi nel vento come cenere

Fisso in cielo Venere

E brillo di una luce che non mi appartiene.

Ci pi credere se vieni giù con me

Potrai comprendere dai sintomi

Che questo mio malessere può essere confortevole,

Osservami

Scolpito nel paesaggio mi consumo

Mentre resto fermo immobile.

Guarda il video di Immobile:

Il video presente è visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Niccolò Fabi su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad