L’uomo sogna di volare

Testo L’uomo sogna di volare:

L’uomo sogna di volare…

Guardare dall’alto,

Planare sul mare

Che si trovi su un aereo

O in un grande appartamento

Sui gradini di una chiesa

Nella favela di Candeal

L’uomo sogna di volare

E scrive sui muri

Noi siamo tutti uguali

Ma prega nel buio:

La sorte del più debole…

Non tocchi mai a me

 

Come diventa facile

Voltarsi e non guardare

Come diventa facile

Pensare non è colpa mia

Come diventa facile

Ma tutto quello

Che può dire un uomo è…

 

L’uomo sogna di volare…

Guardare dall’alto,

Planare sul mare

L’uomo ha voglia di cambiare

Ma non sa più come fare

L’uomo ha voglia di cambiare

Ma non sa più cosa fare

L’uomo sogna di volare

 

E allora…

Partenza, decollo,

Non c’è nessun controllo

Di scatto riparto,

Ci sono cose che volevo…

Ma non ti ho detto mai

 

Come diventa facile

Voltarsi e non guardare

Come diventa facile

Pensare non è colpa mia

Come diventa facile

Ma tutto quello

Che può dire veramente un uomo è…

 

Non fate come me

Non fate come me

Guarda il video di L’uomo sogna di volare:

Il video presente รจ visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Negrita su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad