La finestra

Testo La finestra:

Stringi tra i denti quei tuoi pensieri che lisci come l’olio

Vanno

Infondo alla pancia quelli di ieri

Speri non risalgano mai più nella gola

Per non dover poi dire

Mai più quel che pensi a me che non so più capire te..

Me..te..me..te..me…

 

Respiri tra i denti i miei pensieri

Prima che ritornino

Quaggiù nella pancia quelli di ieri

Speri non dover sentire mai più dalle labbra

Che ti han saputo dire

Di più dei pensieri che non ti so spiegare mai…

 

Stringi forte al petto quell’attimo che c’è

Se ti porti dietro il mondo

Porta dietro pure me…

 

E non mi resta che allacciare un paio d’ali alla mia testa

E lasciare i dubbi tutti a una finestra

Per quel paio d’ali fuori è ancora festa

Perché non ho molto tempo

E non mi resta..

 

Stringi, stringi, stringi,stri..

 

Stringi tra i denti quei tuoi pensieri

Che lisci come l’olio vanno

Giù nella pancia quelli di ieri..

No no non risalgono mai più nella gola

Mai più quel che pensi a me che non so più capire te..

Te..me..te..me..

 

Se ti porti dietro il mondo porta dietro pure me

 

E non mi resta che allacciare un paio d’ali alla mia testa

E lasciare i dubbi tutti a una finestra

Per quel paio d’ali fuori è ancora festa

Perché non ho molto tempo

E non mi resta

 

Incollato un paio d’ali alla mia testa

E ho lasciato i dubbi tutti

A una finestra

Per quel paio d’ali sai non è più festa

Perché non è molto il tempo che mi resta…

Non mi resta, non mi resta, incollato un paio d’ali a questa testa

 

Si ma tu stringi, stringi, stringi, stringi, stringi, stringimi sulla finestra

 

Se ti porti dietro il mondo porta dietro pure me

Guarda il video di La finestra:

Il video presente รจ visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Negramaro su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad