La festa infinita

Testo La festa infinita:

Yeah

All right

 

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

 

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

Con la luce negli occhi

Con il vento alle ali

Troveremo il tesoro nascosto

Dentro ai tuoi desideri

Dentro a quelli più veri

Nelle notti di estate

Nel profumo di sale

E di frutta matura

Nella radio che suona

Una musica antica e futura

Chiameranno di notte il tuo nome

Gioia portoricana

Africano è il mio sogno

Di una terra che è viva

 

È una festa infinita la vita

Un salpare continuo di navi

Verso nuovi passaggi di mare

Fino al cuore del tempo

Fino al cuore

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

Negli intrecci di sguardi

E di pelli che brillano al buio

Desideri e memorie

Di qualcosa di perso e di nuovo

Dentro ai tuoi desideri

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

Nel cuore

Nel cuore

 

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

C’è un leone nel gatto

C’è un diamante nel sasso

L’uragano in un soffio

Un vulcano nel basso

Oro nel petto, fuoco nel letto

Vita nel ritmo

Sopra, sotto

Sopra, sotto

Sotto, sopra

 

È una festa infinita la vita

Un salpare continuo di navi

Verso nuovi passaggi di mare

Fino al cuore del tempo

Fino al cuore

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

Negli intrecci di sguardi

E di pelli che brillano al buio

Desideri e memorie

Di qualcosa di perso e di nuovo

Dentro ai tuoi desideri

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

Nel cuore

Nel cuore

Nel cuore

 

Mama si mama sa mamakossa

Sono qui alla fermata della linea A

Quella che ho sulla mano sinistra

E che la zingara un giorno l’ha vista e ha detto

Ahi ahi ahi ahi

Ahi ahi ahi ahi

Quanta roba c’è scritta qui dentro

C’è un’uscita, una fuga, un rientro

C’è una falsa partenza, una brutta influenza

Una notte di puro delirio

E una fetta di torta con le fragole

E una tendenza a credere alla favole

E una voglia infinita di equilibrio

Che non riuscirai mai a raggiungere

Ma non riuscirai mai a smettere

Di cercare la pietra che brilla

Sei benzina

Io sono scintilla

Sei scintilla

Io sono benzina

Sei benzina

Io sono scintilla

Brucia il funky

Brucia baby

Brucia

Brucia

Brucia il funky

 

È una festa infinita la vita

Un salpare continuo di navi

(Fino al cuore)

Verso nuovi passaggi di mare

Fino al cuore del tempo

Fino al cuore

(Fino al cuore)

Con la luce negli occhi

Con il ritmo nel cuore

Negli intrecci di sguardi

E di pelli che brillano al buio

Desideri e memorie

(Fino al cuore)

Di qualcosa di perso e di nuovo

Dentro ai tuoi desideri

 

Wem bem

Arriva la jam

Il basso fa boom

Chitarra fa blem

Non penso a niente

Non penso a niente

Sono dentro al suono completamente

Le mie braccia lunghe come l’Equatore

Se allungo la mano io tocco il sole

Le mie gambe alte come un grattacielo

Con un salto, altro emisfero

Niente di strano

È tutto normale

Cantami oh diva

Non ti fermare

Non ti fermare

Non ti fermare

Non ti fermare

Non ti fermare

Brucia

Brucia

Brucia il funky

Brucia il funky

Brucia baby

Brucia

Brucia

Brucia baby

Baby

 

La strada è una palcoscenico

E il ragno ha molte gambe

Le muove tutte a tempo

Lungo la sua ragnatela

La vita è un palcoscenico

Per chi sa improvvisare

La parte del leone è tutta da inventare

Guarda il video di La festa infinita:

Il video presente รจ visualizzato tramite ricerca di youtube e potrebbe non essere corretto

Ami la musica in Vinile? Trova i dischi in vinile di Jovanotti - Lorenzo su ritornoalvinile.com

Chiudi Ad